Forum

Il Signore degli anelli. La trilogia.
Tutti gli ARTICOLI

Ricominciamo da zero…
prima non c’era niente poi… ci fu una trilogia!!
Dal genio perseverante di Peter Jackson (che in campo cinematografico ha fatto di tutto)
e dal romanzo di John Ronald Reuel Tolkien (1955) nascono nel giro di un po’ più di 15 mesi tre gemelli non proprio identici ma quasi…forse perché sono stati girati contemporaneamente?
E così mentre la nebbia scende non solo sulla terra di mezzo ma anche sulla mia mente e non ricordo perfettamente niente dell’inizio trilogico (anche perché mi sfugge il logico ma mi è chiaro il tri) sono già seduta per assistere all’evento finale… la cosa che colpisce immediatamente i miei sensi sono i dialoghi:
“…sono Xstzar discendente di Ritrixonerol vengo da Fretic per  salvare Gortical…” essendomi chiaro solo  “sono …discendente di… vengo da… per salvare….” arrivare alle fine delle tre ore e ½ di proiezione abbastanza viva si delinea impresa più che ardua.

Mentre Frodo e Sam sono ancora in viaggio per distruggere l’anello in compagnia dello psico-labile Gollum, il resto della compagnia continua a muoversi da un posto ad un altro della cartina geografica per sconfiggere il male…

Il viaggio, la battaglia, l’immancabile discorso finale del re ai soldati prima  dello scontro decisivo e poi… un totale caldo avvolgente autocompiacimento…come chiamereste un finale che dura 20 minuti di orologio? una ripresa minuziosa di ogni commiato Frodo guarda Sam, Sam guarda Frodo, Pipino guarda Frodo, Frodo guarda…ma BASTA un saluto collettivo no…

In tutto questo lo stregone grigio promosso a stregone bianco avesse mai fatto una magia…ma per carità ne ha fatta mezza e pure in ritardo dopo una strage di umani da parte dei draghi…ma allora il suo ruolo qual è?

 Di tutto il film 10 minuti di ottimi effetti speciali …7 euro… 70 centesimi al minuto, per una somma così volevo almeno il riassunto delle puntate precedenti.

Ripetitivo, lento ed a tratti incomprensibile…ma siamo sicuri che tutti quei nomi, almeno tre per ogni personaggio,  erano proprio necessari????


 

 

Un po’ di storia

"Tre anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende,
Sette ai Principi dei Nani nelle lor rocche di pietra,
Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende
Uno per l'Oscuro Sire chiuso nelle reggia tetra
Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra nera scende.
Un Anello per domarli, Un Anello per trovarli,
Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli,
Nella Terra di Mordor dove l'Ombra cupa scende"

 

Il Signore degli anelli. La compagnia dell'anello.

Frodo Baggins giovane Hobbit (Elijah Wood) viene convinto da Gandalf il grigio(Ian McKellen) ad intraprendere un lungo viaggio per Mordor, il paese delle tenebre, dove dovrà gettare nelle fiamme del vulcano Fato l’Anello del Potere datogli dallo zio Bilbo.
Partono in quattro per vari motivi ma a loro si uniscono Elfi, Nani e Uomini, nasce così la  Compagnia dell'anello. Il male però è in agguato e trascina nelle tenebre lo stregone Gandalf, senza di lui la compagnia si sente senza guida.


Il Signore degli anelli. Le due torri.

Gli orchi attaccano la compagnia catturando due Hobbit, Merry e Pipino, questi però, a causa di un litigio sorto fra gli orchi, riescono a fuggire e vengono aiutati da Barbalbero, un Ent (incrocio tra un uomo ed un albero), il quale cerca di convincere i suoi a combattere. Gli  Ent decidono di scendere in guerra e si dirigono verso Isengard per distruggere la fortezza dove vive Saruman, lo stregone cattivo, alleato di Sauron.
Il resto della compagnia (Aragorn, Legolas e Gimli) intanto sulle tracce degli Hobbit incontra lo stregone buono creduto morto. Gandalf vuole andare a Rohan, dove regna Re Thèoden, per convincerlo a scendere in guerra contro Saruman. Dopo non poche esitazioni e tradimenti, Thèoden si convince ed insieme partono per Isengard ma arrivati trovano la fortezza di Saruman distrutta dalla furia degli En, ritrovano però Merry e Pipino dì cui non sapevano più nulla. Gandalf esorta Saruman, chiuso nella sua torre, ad arrendersi ma questi non accetta ed un suo servitore  scaglia una grande sfera di vetro contro Gandalf senza colpirlo, la sfera però era l’unico mezzo che metteva Saruman in comunicazione con Sauron.
Sam e Frodo, intanto, continuano il viaggio verso Mordor accompagnati da Gollum, vecchio possessore dell’anello, che si offre di aiutarli a raggiungere il Monte Fato.

 

Curiosità

Per avere la parte Elijan Wood (Frodo), si è travestito da Hobbit ed ha girato una videocassetta che ha poi inviato al regista.

Gli effetti speciali delle battaglie sono stati fatti con l’aiuto di un particolare programma il "Massive”. Le creature analogiche, che combattevano con uno stile personalizzato, grazie ad un gioco di campi visivi, potevano distinguere il nemico dall’amico in  più selezionando un qualsiasi individuo il regista poteva vedere attraverso i suoi occhi e scegliere così l'imagine migliore.

Anche il regista appare nel film “La compagnia dell’anello”, interpreta la parte di un ubriaco fuori dalla locanda il "Cavallo impennato".

Gli attori che interpretavano gli elfi hanno dovuto imparare l’elfico.
Il Sindarin la lingua inventata da Tolkien che ricorda il gallese, è stato insegnato loro da un docente di Oxford chiamato sul set per curare sia la pronuncia sia la traduzione dall’elfico all’inglese.

Gli effetti speciali sono prodotti dalla “Weta Digital” una società neozelandese fondata dallo stesso Jackson.

Le riprese sono state fatte in Nuova Zelanda.

Sean Astin (Sam) esordì nel cinema a 13 anni interpretando "Mikey Walsh"  nel film 

"I goonies" (1985).

Enya  ha contribuito alla colonna sonora con due brani: "Aniron" (scena tra Arwen e A

ragorn) e "May It Be" ( titoli di coda).

 

Un po’ di numeri.

1. il dente perso da  Viggo Mortensen (Aragorn) mentre girava una scena di combattimento.

3. i litri di acqua che Dominic Monaghan (Merry) beveva ogni giorno durante le riprese per non disidratarsi dato che per apparire più grosso doveva indossare un vestito di gommapiuma.

4:30. l’ora di inizio delle sedute per il trucco quando le riprese erano di giorno.
 
5. gli anni di progettazione.

15. i mesi per le riprese della trilogia, a cominciare dal mese di ottobre 1999 fino a dicembre 2000 per un totale di 274 giornate di lavoro sul set.

24 su 24 il funzionamento dei forni speciali per cuocere le orecchi ed i piedi di lattice .

100 le armi speciali realizzate a mano.

110 le location .

200 i siti web fioriti attorno al film.

900 le armature complete realizzate a mano.

1.600. le orecchie ed i piedi di lattice usati durante le riprese.

2.000 le armi di gomma a salve.

15.000 comparse.

20.000 i singoli oggetti di casa e di tutti i giorni, fatti a mano da artigiani.

100.000. le comparse impiegate per la battaglia più imponente.

300 milioni di dollari, circa 310 milioni di Euro, il costo della  produzione dell'intera trilogia.


 Errori fan…tastici

Un’automobile passa sullo sfondo da destra a sinistra mentre Frodo e Sam sono nel campo vicino ad uno spaventapasseri.

Quando Frodo si affaccia ad un balcone del palazzo elfico la ringhiera gli arriva alla vita, come fa se lui è alto solo un metro e trenta?

 

Scheda

Titolo originale: The lord of the rings: the return of the king
Nazione: Usa
Anno: 2003
Genere: Avventura/Fantasy
Durata: 200'
Regia: Peter Jackson
Sito ufficiale: www.lordoftherings.net
Sito italiano: www.ilsignoredeglianelli.it
Cast: Elijan Wood, Cate Blanchett, Ian Holm, Ina McKellen, Oralndo Bloom, Billy Boyd, Christopher Lee, Dominic Monaghan, Viggo Mortensen, John Rhys-Davies, Andy Serkis, Liv Tyler, Hugo Weaving, Sean Astin
Produzione: Peter Jackson, Barrie M. Osborne, Frances Walsh
Distribuzione: Medusa

 

Baeja
 

  Gli articoli più letti della rubrica
CINEMA
 
Man in black 2:una grande rivelazione (click 12270)
Manuale d'amore 2. Capitoli successivi (click 11021)
Freddy e Jason Story (click 10940)
XMan2 (click 10780)
In the cut (click 8680)
Harry Potter. (click 8474)
Trama- X man2 (click 6916)
Famme Fatale. (click 6332)
 
  Archivio Completo
ARTICOLI
Area Download - Tutti gli ALLEGATI  
Le Rubriche di Nottelive sono gestite da collaboratori esterni, assolutamente senza scopo di lucro. Se ritieni che in qualche articolo sia stato violato un tuo DIRITTO D'AUTORE segnalacelo e provvederemo immediatamente.

 

 

 



Aiuto
.: Partner :.
Service Consulting Agaji Somma Vesuviana Nonsolocaffè Torre Annunziata Charro Latino - Ercolano Trotula - Torre del Greco Drummond's Pub - Vico Equense
Area Privata
LogIn 

PassWord


testo non selezionabile o cliccabile ANTISPAM - 2001/2007